Cervia, cosa fare e cosa vedere

centro cervia

Benvenuti a Cervia, una perla della Riviera Romagnola, conosciuta non solo per le sue splendide spiagge, ma anche per la sua storia affascinante e il suo patrimonio culturale. Situata sulla costa adriatica, Cervia offre un mix perfetto di relax, avventura e scoperta, rendendola una meta ideale per una vacanza indimenticabile.

Ma cosa vedere a Cervia per rendere la vostra visita davvero speciale?

Iniziamo dal suo pittoresco centro storico. Passeggiando per le vie del centro di Cervia, vi troverete immersi in un’atmosfera unica, dove il tempo sembra essersi fermato. Potrete ammirare antiche chiese, palazzi storici e piccole botteghe artigianali che raccontano la storia e le tradizioni di questa affascinante città.

Una delle principali attrazioni è sicuramente il Duomo di Cervia, un edificio maestoso che domina la piazza principale con la sua imponente facciata barocca. Non dimenticate di fare una visita al Museo del Sale, che vi offrirà un’interessante panoramica sulla storica produzione del sale, elemento fondamentale per l’economia locale fin dall’antichità.

Cervia non è solo storia e cultura, ma anche natura e paesaggi mozzafiato. Una delle esperienze più suggestive è senza dubbio la visita alle Saline di Cervia, un’area naturale protetta dove potrete osservare una grande varietà di uccelli, tra cui i fenicotteri rosa. Un’escursione in bicicletta o una passeggiata lungo i percorsi naturalistici vi permetterà di immergervi completamente nella bellezza di questo luogo unico.

Se vi state chiedendo cosa visitare a Cervia oltre al suo patrimonio storico e naturale, non dimenticate di esplorare i suoi dintorni.

A pochi chilometri troverete Milano Marittima, una località balneare chic e alla moda, famosa per le sue boutique, ristoranti e locali notturni. Qui potrete godere di una giornata di shopping o semplicemente rilassarvi sulla spiaggia dorata.

E naturalmente, un viaggio a Cervia non sarebbe completo senza assaporare la deliziosa cucina locale. Tra i piatti tipici, non potete perdervi la famosa pasta con gli scampi, una vera prelibatezza che vi lascerà senza parole. I ristoranti di Cervia offrono una vasta scelta di specialità di mare, preparate con ingredienti freschissimi e secondo le tradizioni culinarie romagnole.

Dove si trova Cervia

Cervia si trova sulla costa adriatica dell’Emilia-Romagna, in Italia, a sud di Ravenna. È una rinomata località balneare della Riviera Romagnola, famosa per le sue spiagge sabbiose, il centro storico affascinante e le suggestive saline naturali.

Cosa vedere a Cervia

A Cervia, visitate il suggestivo centro storico con il Duomo e il Museo del Sale. Esplorate le Saline di Cervia, un’oasi naturale popolata da fenicotteri rosa. Non perdetevi il pittoresco Porto Canale e il Parco Naturale, ideali per passeggiate rilassanti immersi nella natura.

dove mangiare a cervia

Piazza Pisacane

Piazza Pisacane, situata nel cuore di Cervia centro storico, è uno degli angoli più affascinanti della città. Questa piazza vivace è circondata da edifici storici e accoglienti caffè all’aperto, rendendola il luogo ideale per una passeggiata rilassante. Al centro della piazza, spicca la statua di Giuseppe Garibaldi, un omaggio al celebre condottiero italiano. La piazza è anche sede di eventi e mercatini locali, che contribuiscono a creare un’atmosfera animata e conviviale per residenti e visitatori.

Torre San Michele

Passeggiando per la città, non potete perdervi una sosta al Ponte delle Paratoie per scattare una foto al meraviglioso Porto Canale. Questo ponte imponente offre una vista mozzafiato sul canale, ideale per immortalare il momento. Il Canale delle Saline, come viene chiamato, è una struttura artificiale attorno alla quale si sviluppa il porto. In passato, collegava le saline al mare, permettendo l’imbarco e l’esportazione del sale prodotto.

Troverete questo luogo davvero affascinante, non solo per le numerose barche che si riflettono sull’acqua, ma anche per la maestosa Torre San Michele che si erge a ridosso del canale. Costruita alla fine del Seicento, questa torre aggiunge un tocco storico al paesaggio e rende la visita ancora più interessante.

Ponte delle Paratoie

Il Ponte delle Paratoie è una tappa imperdibile durante la vostra visita a Cervia, Emilia Romagna. Questo imponente ponte offre una vista spettacolare sul Porto Canale, ideale per scattare foto memorabili. Dal ponte, potrete ammirare il Canale delle Saline, un’opera artificiale che in passato collegava le saline al mare per l’esportazione del sale. La presenza della storica Torre San Michele, costruita alla fine del Seicento, aggiunge un fascino unico al paesaggio, rendendo il Ponte delle Paratoie un luogo affascinante da esplorare.

Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi è il cuore pulsante di Cervia e rappresenta un punto di incontro ideale per chiunque voglia immergersi nella vita cittadina. Circondata da storici edifici, tra cui il Palazzo Comunale e la Cattedrale di Santa Maria Assunta, questa piazza è il luogo perfetto per una passeggiata rilassante. Qui potrete sedervi in uno dei caffè all’aperto, osservando il via vai della gente e godendovi l’atmosfera vivace. Se vi state chiedendo cosa fare a Cervia, una visita a Piazza Garibaldi è d’obbligo: è il posto giusto per iniziare a scoprire il fascino di questa affascinante città.

dove si trova cervia

Chiesa di Santa Maria Assunta

La Chiesa di Santa Maria Assunta è una delle principali attrazioni di Cervia. Situata in Piazza Garibaldi, questa chiesa del XVIII secolo vi affascinerà con la sua facciata imponente e gli interni riccamente decorati. All’interno, potrete ammirare affreschi e opere d’arte che raccontano la storia e la spiritualità del luogo. Prendetevi del tempo per esplorare questo edificio sacro e lasciatevi trasportare dalla sua atmosfera tranquilla e suggestiva.

Museo del Sale

Situato nei magazzini del sale, questo museo vi permetterà di scoprire la storia e le tecniche tradizionali di produzione del sale che hanno reso famosa la città. Attraverso mostre interattive e reperti storici, potrete immergervi nel passato e comprendere l’importanza di questa preziosa risorsa. Il Museo del Sale offre un’esperienza educativa e affascinante, ideale per tutta la famiglia, arricchendo il vostro soggiorno a Cervia.

Case dei Salinari

Le Case dei Salinari rappresentano un affascinante viaggio nel passato di Cervia. Queste abitazioni storiche, situate vicino al centro della città, offrono uno sguardo sulla vita quotidiana dei lavoratori delle saline. Passeggiando tra queste case, potrete apprezzare l’architettura semplice ma funzionale, tipica delle dimore dei salinari. Visitare le Case dei Salinari è un’opportunità unica per comprendere meglio la cultura e le tradizioni locali. Non dimenticate di esplorare i dettagli degli interni, spesso arricchiti da oggetti d’epoca, per vivere un’esperienza autentica e coinvolgente.

Casa delle Farfalle

Si tratta di un luogo magico che vi trasporterà in un mondo di colori e natura. Situata in un grande giardino tropicale, ospita centinaia di farfalle provenienti da tutto il mondo. Passeggiando tra le piante esotiche, vi troverete circondati da farfalle che volano liberamente, creando un’atmosfera incantata. È un’esperienza affascinante e educativa, ideale per adulti e bambini. Imparerete curiosità sulla vita delle farfalle e sull’importanza della biodiversità.

Terme di Cervia

Le Terme di Cervia sono il luogo perfetto per concedervi una pausa di relax e benessere. Immersi nella pineta secolare, offrono un’ampia gamma di trattamenti termali, utilizzando le preziose acque saline e i fanghi ricchi di minerali della zona. Potrete rigenerarvi con massaggi, bagni termali e percorsi benessere personalizzati. Le strutture moderne e accoglienti vi permetteranno di vivere un’esperienza rilassante, ideale per chi vuole prendersi cura del proprio corpo e della propria mente.

cosa vedere a cervia e dintorni

Mare e spiagge di Cervia

Le lunghe distese di sabbia dorata e il mare pulito e sicuro sono perfetti per rilassarsi sotto il sole o fare una nuotata rigenerante. Le spiagge di Cervia sono ben attrezzate con stabilimenti balneari che offrono ogni comfort, dai lettini e ombrelloni ai ristoranti e bar sulla spiaggia. Non mancano le opportunità per praticare sport acquatici come windsurf, kitesurf e paddleboarding. Per i più piccoli, ci sono numerosi giochi e attività organizzate.

Cosa fare con i bambini a Cervia

Cervia è una destinazione ideale per le famiglie con bambini, offrendo numerose attività divertenti e istruttive. Iniziate con una visita alla Casa delle Farfalle, dove i più piccoli potranno ammirare centinaia di farfalle esotiche in un ambiente tropicale. Proseguite con una passeggiata al Parco Naturale di Cervia, un’area verde perfetta per esplorare la fauna locale e fare picnic. Non perdetevi il Mondo Marino, un acquario che affascinerà i bambini con le sue numerose specie marine. Le spiagge attrezzate offrono giochi, animazione e sport acquatici, garantendo ore di divertimento. Infine, un giro sul trenino turistico è un modo fantastico per scoprire la città e i suoi dintorni, rendendo la vacanza indimenticabile per tutta la famiglia.

Cosa mangiare a Cervia

In questo paese avrete l’opportunità di assaporare la deliziosa cucina romagnola. Iniziate con i piatti a base di pesce fresco, come il famoso brodetto di pesce e la grigliata mista di mare. Non perdete l’occasione di gustare la piadina romagnola, farcita con salumi, formaggi e verdure fresche. Un’altra specialità da provare è la pasta con gli scampi, un piatto ricco di sapore e tradizione. Per i più golosi, i dolci locali come la ciambella romagnola e i biscotti al miele sono imperdibili. Concludete il pasto con un bicchiere di vino Sangiovese o Albana, due eccellenze della regione.

Come arrivare a Cervia

Arrivare a Cervia è semplice e comodo. Se viaggiate in auto, potete prendere l’autostrada A14 e uscire a Cesena Sud, seguendo poi le indicazioni per Cervia. In treno, la stazione di Cervia-Milano Marittima è ben collegata alle principali città italiane, con frequenti collegamenti regionali. Gli aeroporti più vicini sono quelli di Rimini e Bologna, entrambi a breve distanza in auto o treno. Una volta arrivati, potete muovervi facilmente a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici.

Eventi a Cervia

In primavera, non perdetevi il Festival Internazionale dell’Aquilone, che colora il cielo con incredibili creazioni artistiche. Durante l’estate, il centro storico si anima con la Sagra della Seppia e la Notte Rosa, una festa di musica, spettacoli e divertimento. In autunno, la Festa del Sale celebra la tradizione salinara della città con rievocazioni storiche e degustazioni. Partecipare a questi eventi è un modo perfetto per immergervi nella cultura e nelle tradizioni locali.

centro cervia

Clima a Cervia

Tipicamente mediterraneo, con estati calde e inverni miti. Durante i mesi estivi, le temperature possono raggiungere i 30°C, rendendo le spiagge il luogo ideale per rinfrescarsi e rilassarsi. La primavera e l’autunno offrono temperature più moderate, perfette per esplorare la città e le sue attrazioni. L’inverno è generalmente mite, con temperature raramente sotto i 5°C, ideale per una visita tranquilla.

Quando andare a Cervia

Il periodo migliore per visitare Cervia è da maggio a settembre, quando il clima è caldo e ideale per godersi le spiagge e il mare. La primavera e l’autunno offrono temperature più miti, perfette per esplorare la città e le sue attrazioni. L’estate è perfetta per partecipare agli eventi locali e vivere l’energia vibrante della città.

Cosa vedere nei dintorni di Cervia

Nei dintorni di Cervia, potrete scoprire luoghi affascinanti come Ravenna, famosa per i suoi mosaici bizantini e patrimonio UNESCO.

Visitate Cesenatico, con il suo pittoresco porto canale disegnato da Leonardo da Vinci. Esplorate le colline di Bertinoro, rinomate per i vini locali, o fate una gita a Mirabilandia, uno dei parchi divertimento più grandi d’Italia, ideale per una giornata di puro divertimento.

Dove dormire a Cervia

Troverete diverse opzioni di alloggio per ogni esigenza. Potete scegliere tra eleganti bed and breakfast, accoglienti agriturismi immersi nella natura, e moderni appartamenti in affitto. Se cercate un’esperienza più familiare, ci sono anche numerosi campeggi ben attrezzati. I prezzi variano dai 50 ai 150 euro a notte, a seconda della tipologia di struttura e della stagione.

Cosa non fare a Cervia

Evitate di gettare rifiuti fuori dai cestini per preservare la bellezza naturale delle spiagge e dei parchi. Non disturbate la fauna nelle saline e nei parchi naturali. Rispettate le norme locali, evitando comportamenti rumorosi durante le ore di riposo. Non raccogliete sabbia o conchiglie dalle spiagge, poiché è vietato. Infine, non fotografate le persone senza il loro permesso, rispettando la loro privacy.

Lascia un Commento

WordPress Video Lightbox