advertisement

Southampton, cosa fare e cosa vedere

Cosa vedere a southampton
advertisement

Southampton è una bellissima città dell’Inghilterra, centro ricco di storia e di tante attività da svolgere.

Scopriamo cosa vedere e cosa fare in questa meravigliosa città.

Dove si trova Southampton

Situata sul bordo meridionale della Gran Bretagna, Southampton è una meravigliosa città dell’Inghilterra, vivace moderna e considerata il principale centro crocieristico europeo. Considerata centro di attrazione per i turisti poiché offre molte attività fatte di attrazioni storico-culturali, moderni complessi commerciali e di intrattenimento, locali notturni di tendenza e persino numerosi parchi per rilassarsi o praticare attività all’aria aperta.

Cosa vedere a Southampton

Ci sono moltissime cose da vedere e godersi in questa splendida città, come ad esempio il famosissimo seaCity Museum, o il titanic Engineers’ memoria, oppure il town walls, si tratta dell’antica porta di accesso, chiamata Bargate.

Ideale sarebbe anche un bel giro nel famosissimo centro commerciale westquay Contiene oltre 150 negozi ma anche diversi bar, caffetterie e ristoranti. Un giro in centro soprattutto quando ci sono gli eventi, e per i più golosi anche una sosta nei vari ristoranti del centro.

Centro storico

Il centro storico è tutto da visitare per i più grandi e per i più piccini sarà davvero un bellissimo piacere. Qui troviamo la porta bargate, che si presenta nella sua struttura in pietra, dopo aver superato il Bargate si può vedere l’ High Street, con diversi bar e locali, proseguendo lungo le antiche mura cittadine, invece, si incontrano dimore medievali e luoghi storici come la Medieval Merchant’s House.

Questo edificio fu costruito nel 1290 da un facoltoso mercante, venne distrutto durante i bombardamenti del 1940. Ma nel 1980 fu restaurato e al suo interno è stato ricostruito una vera e propria bottega medievale.

Tudor house e garden

Se si decidere di andare in viaggio a Southampton, non si può non visitare la tudor house e garden, una delle più antiche di Southampton, costruita nel 1180 durante il periodo normanno da una ricca famiglia di mercanti.

Attualmente l’edificio è una casa-museo e ha mantenuto abbastanza le sue caratteristiche originali, sebbene alcuni ambienti siano stati ricostruiti, come per esempio la cucina. Durante il tour alla Tudor House si possono ammirare diversi oggetti di uso quotidiano utilizzati nell’epoca Vittoriana ed Edoardiana, indossare i vestiti dell’epoca e ammirare alcuni gioielli antichi. Inoltre, all’interno del museo spesso vengono allestite mostre temporanee ed è a disposizione dei visitatori un bar dove concedersi un classico tè con pasticcini che riporterà indietro nel tempo.

Chiesa di St. Michael

 

La Chiesa di St. Michael è l’unico edificio religioso medievale rimasto a Southampton; si trova nella piazza omonima nel cuore del centro storico, dove nel medioevo veniva allestito il mercato del pesce. È una struttura che risale al XI secolo, la struttura inizialmente era molto piccolina, poi è stata ampliata successivamente aggiungendo delle cappelle laterali. fino al 1835, il sindaco vi aveva “prestato giuramento”.

All’interno della chiesa è anche possibile vedere le reliquie normanne e ammirare una fonte battesimale costruita in marmo di Tournai, mentre la torre, che ben si scorge dall’esterno, è la più antica di Southampton e risale al 1070. Si trova nell’omonima piazza, St.Michael Square. Si raggiunge a piedi dal centro storico.

Tudor House

Poi c’è la Tudor House, che è uno degli edifici più antichi della città. Costruito nel XV secolo da una famiglia di ricchi mercanti, l’edificio mantiene le sembianze di una casa d’epoca grazie alla fedele ricostruzione di alcuni ambienti, come la cucina. Oggi la Tudor House è la sede di un museo che espone oggetti che sono testimonianze dell’epoca Vittoriana ed Eduardiana.

Sea city museum

Uno degli edifici più amati è il sea city museum, monumento modernissimo, inaugurato nel 2012, racconta attraverso una ricca ed interessante esposizione il rapporto della città con il mare e il suo ruolo nella migrazione urbana. Qui è possibile ammirare due esposizioni permanenti: la prima intitolata “Gateway to the World“, dedicata al ruolo della città come porta di accesso al mondo.

L’altra, invece, “Southampton Titanic Story” riguarda la tragica storia del Titanic che salpò proprio da qui. L’esposizione racconta l’intera vicenda attraverso gli occhi dell’equipaggio, attraverso registrazioni audio d’epoca e testimonianze dei sopravvissuti. Quello che colpisce e che attira molto, è che è presente il modello interattivo della nave su scala 1:25.

Titanic trail

Il Titanic trail è un monumento in bronzo da non perdere assolutamente! Southampton sarà sempre associata al destino tragico del Titanic, che salpò da qui nel 1912 con a bordo, moltissimi abitanti della città inglese. Per questo, dopo il disastro, furono realizzati diversi monumenti per commemorare le moltissime persone che persero la vita. Presso il monumento si può notare la Nike di bronzo che protegge, sotto le sue ali, due scultori. Essi rappresentano gli ingegneri che si occuparono della grande nave, anch’essi periti durante la tragedia.

Mare e Spiagge di Southampton

Southampton è una città di mare, le tra le migliori spiagge che troviamo in questo meraviglioso luogo, ci sono: Horseshoe Bay Beach, Middle Beach,
Angle Beach e Wafer Rocks Beach.

Cosa fare a Southampton

A Southampton ci sono numerosissime attività da svolgere, come visitare i vari musei o i vari monumenti, partecipare agli eventi che vengono organizzati, una passeggiata al centro storico, oppure una passeggiata tra i vari negozi, o sulle splendide spiagge. Una passeggiata ai parchi o una corsa al ristorante non può assolutamente mancare.

Cosa fare con i bambini a Southampton

Ci sono anche tantissime attività da svolgere a Southampton per chi ha dei bimbi. Una di queste soprattutto per i più piccini è quella di visitare il parco di Peppa pig, tantissime attrazioni ed a pochissimi chilometri da Southampton. Per i più grandi ci si può divertire a scoprire tutti i monumenti antichi, oppure visitare le varie attrazioni dedicate al titanic. Visitare lo stadio soprattutto per i piccoli amanti del calcio, oppure un giro al centro o in spiaggia.

Cosa mangiare a Southampton

Se si visita Southampton non si può non assaggiare qualche delizia tipica del luogo, come ad esempio il pane all’aglio, si tratta, ovviamente, di pane aromatizzato all’aglio, burro ed erbe aromatiche: ottimo come aperitivo, antipasto o come accompagnamento alle portate di carne e pesce. Oppure imperdibile è il maple sundae, lussurioso gelato servito in croccante cialda ed “innaffiato” da sciroppo d’acero. Da assaggiare sono ancora le vongole a vapore, lobster roll, i pancake, le cozze alla marinara e le patate al cartoccio dette anche jacket potato.

Come arrivare a Southampton

Per arrivare a Southampton ci sono svariate alternative. L’aereo ovviamente è quello più consigliato per arrivare in modo veloce, ma si può raggiungere questa splendida città anche con il bus (diurno o notturno), con il treno o addirittura in auto.

Eventi a Southampton

Southampton è una città dove vengono organizzati svariati eventi come concerti, mostre, spettacoli teatrali, ed in generale eventi socio-culturali. Importante è l’evento del Southampton International Boat Show, essendo una città di mare un evento di barche non può assolutamente mancare.

Quando andare a Southampton

I mesi migliori per il bel tempo a Southampton sono: Maggio, Giugno, Luglio, Agosto e Settembre, anche se agosto e luglio sono molto caldi. Sconsigliato è il mese di gennaio che è il più freddo.

Cosa vedere nei dintorni di Southampton

Southampton è il punto di partenza ideale per visitare molte meraviglie dell’Inghilterra. Si può visitare Londra capitale e bellezza inglese, caratterizzata da bellissime attrazioni si trova a 80 miglia a est da Southampton. Poi vicino a Southampton si trova anche Oxford, salisbury e l’isola di wight.

Dove dormire a Southampton

Ci sono molti hotel, B&B e appartamenti a Southampton dove poter sostare, a piccolissimi prezzi ma di grande bellezza, ci sono alcuni che partono da 50 euro per notte, ed altri addirittura da 16 euro per notte, un piccolissimo prezzo per una vacanza da sogno!

Cosa non fare a Southampton

Non c’è qualcosa che è sconsigliato a Southampton, perché tutto è molto bello da vedere. Anzi, forse qualcosa di sconsigliato c’è ed proprio quello di perdersi qualcosa, perché davvero vale la pena di vedere Tutto!

Lascia un Commento

WordPress Video Lightbox